Realtà e illusione – Antonia Tronti

L’incantesimo di Maya

Camposampiero (PD), Casa di Spiritualità dei Santuari Antoniani, 28-29 settembre 2019

Asatoma sadgamaya”… Gli antichi saggi indiani chiedevano: “Conducimi dall’irreale al reale”, ovvero da ciò che non ha essere a ciò che ha essere. Consapevoli che la mente umana crea mondi e che noi ci immergiamo in essi come se fossero reali, dimentichiamo ed ignoriamo il vero volto della realtà. Viviamo dentro un sogno che scambiamo per la vera vita.

Smascherare le creazioni illusorie della mente e tornare a vedere-conoscere il Reale ci permette di liberarci dall’incantesimo in cui tendiamo a cadere e di risvegliarci alla nostra vera natura.
Rifletteremo su questo tema lasciandoci guidare da alcuni racconti della tradizione indiana (tratti prevalentemente dallo Yogavasistha) e dalle riflessioni dei maestri.

La pratica yogica ci aiuterà ad osservare le dinamiche della nostra mente e a lasciarle andare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto